Green Friday

green friday
Il Black Friday è il giorno dei super sconti, il giorno in cui comprare tanto, anche quello che a volte non serve.   
Noi siamo convinti che gli acquisti senza limiti, la corsa a riempire i carrelli, non sia la strada corretta per uno sviluppo sostenibile e per questo non ci saranno offerte sul nostro sito in questa occasione.

Ma abbiamo ugualmente pensato a una iniziativa speciale.
I giorni dello shopping dal Black Friday (29.11) al Cyber Monday (02.12) per noi diventano Green Friday

Il 20% del ricavato di ogni acquisto verrà donato ad una associazione ambientalista in prima linea nella salvaguardia del pianeta.
Abbiamo scelto The Ocean Cleanup, fondazione che ha lo scopo di sviluppare tecnologie per la rimozione della plastica dagli oceani e prevenire che ulteriori frammenti si immettano nelle acque oceaniche.

Insieme possiamo donare una cifra importante. 
Anche se non avete intenzione di acquistare nulla nei prossimi giorni potete contribuire a far conoscere il nostro Green Friday. 
Condividete su Facebook o Twitter questa pagina.                 

Qui di seguito troverete un prodotto per ogni maker ma vi invitiamo a scoprirli attraverso le collezioni.

RICORDATE SEMPRE CHE LA FORMA CORRETTA È SOLO UPCYCLING.

Il concetto di upcycling è un concetto relativamente nuovo e per questo ancora non è ancora così diffusa questa idea. Ancora oggi molte persone sbagliano a scriverlo e così capita di leggere upycling al posto di upcycling. E gli esempi di misspelling potrebbero andare avanti ancora, per esempio noi l'abbiamo trovato anche scritto upcyling oppure upcyclng o upcyclinh. Altri magari lo scrivono quasi corretto e dimenticano le ultime lettere e così upcycling diventa upcyclin, ucycling o upcyclig. Gli esempi continuano con upcucling, upclycling, upciclyng, upciclying, upcicling oppure quelli che mettono il trattino nella parola e scrivono up-cycling o senza trattino e diventa up cycling.