Cos'è l'upcycling

che cosa è upcyclingPrima di raccontarti cos'è l'upcycling vorremo che tu leggessi la nostra filosofia.

Ci sono idee che nascono per lasciare un segno.
Idee ispirate dalla volontà e dall'impegno di creare qualcosa di significativo e importante per le persone e per l’ambiente in cui viviamo.
Idee che si concretizzano con la capacità di reinventare oggetti e materiali, recuperarli attraverso riciclo creativo per dare vita a nuovi prodotti. 

Reborn Ideas è il luogo di incontro tra questi prodotti e chi, come te, è consapevole che la sostenibilità passa anche attraverso un nuovo modo di rapportarsi con le cose e il mondo che ci circonda senza rinunciare all'eccellenza, alla qualità e al desiderio di acquistare oggetti unici e distintivi.
I prodotti che trovi su Reborn Ideas sono realizzati con materie di primissima qualità o con materiali innovativi. 

In sintesi l’eccellenza Made in Italy, del recycling e dell’upcycling. Perché, nella vita, nulla dovrebbe andar perso.  E nulla si perde se recuperato da materie prime di qualità, idee innovative e persone competenti.

Upcycling

L’upcycling è un processo di conversione creativo e migliorativo, di materie prime di scarto e/o prodotti dismessi in oggetti inediti che acquistano così nuovo valore.

A differenza del riciclo, l’upcycling non riduce il valore del vecchio, dello scarto ma dà ad esso nuova vita e nuovo valore, ricorrendo ad un design intelligente che rende il prodotto più interessante dal punto di vista economico, estetico, emotivo e funzionale.

In poche parole una vera e propria arte di riconversione dei materiali, con lo scopo di prolungarne il ciclo di vita con immensi benefici per noi e per l’ambiente che ci circonda.
Se questo processo produttivo viene applicato al mondo del fashion e del design, gli oggetti che vengono creati non solo hanno un importante valore etico ma anche un valore estetico di grande impatto, proprio perché originati da materiali di altissima qualità, trattati nel migliore dei modi da artigiani del lusso.

Reborn Ideas si ispira a questo tipo di upcycling, selezionando materie prime finissime, utilizzandole per dar vita a idee innovative, grazie a persone competenti e creative.



Materie prime

Materie Prime e Upcycling IdeeLa materia che da forma alle idee è una parte fondamentale nella creazione di qualcosa che ha un valore economico ed etico, una traccia che lascia memoria di sé.
I prodotti di Reborn Ideas sono realizzati con queste materie prime, selezionate con cura tra le risorse che le aziende non utilizzano più.
Gli scarti, grazie all'upcycling, possono rinascere come oggetti migliori  in modo del tutto inaspettato. Oggetti che hanno una storia, pronti a raccontarne una nuova.

 

Idee

Idee e UpcyclingI prodotti migliori nascono dalla volontà di dar vita a qualcosa di nuovo. 
L’arte del saper fare da sempre sinonimo di qualitàunicitàdurata nel tempo.  Reborn Ideas crede nel valore e nella tradizione del Made in Italy producendo e commercializzando idee realizzate mediante upcycling nel nostro Paese
La tradizione e le competenze tramandate dagli artigiani del lusso permettono la creazione di oggetti rivisitati, migliorati, rimessi in circolo in una veste del tutto rinnovata e originale.  Perché le idee più innovative e originali affondano le proprie radici nella tradizione più consolidata.

 

Persone

Persone, Idee e UpcyclingGli ingredienti fondamentali di un’idea che rinasce sono la creatività e l'esperienza di chi la realizza. Oggi preziose competenze si stanno perdendo, a favore di processi produttivi globalizzati, più veloci e frenetici. Reborn Ideas vuole dare spazio a coloro che hanno voglia di reinventarsi, di trovare sempre nuove strade. Le persone che lavorano con noi, professionisti del lusso e artigiani, sono l’anima di questo progetto, nato dalla necessità di far rinascere oggetti ma anche valorizzare gli attori e le competenze di chi li ha realizzati. Anche questo per noi è upcycling. Oggetti fatti ad arte e con il cuore.

 

Il concetto di upcycling è un concetto relativamente nuovo e per questo ancora non è ancora così diffusa questa idea. Ancora oggi molte persone sbagliano a scriverlo e così capita di leggere upycling al posto di upcycling. E gli esempi di misspelling potrebbero andare avanti ancora, per esempio noi l'abbiamo trovato anche scritto upcyling oppure upcyclng o upcyclinh. Altri magari lo scrivono quasi corretto e dimenticano le ultime lettere e così upcycling diventa upcyclin, ucycling o upcyclig. Gli esempi continuano con upcucling, upclycling, upciclyng, upciclying, upcicling oppure quelli che mettono il trattino nella parola e scrivono up-cycling o senza trattino e diventa up cycling.
Ricordate sempre che la parola corretta è upcycling !