Krill Design per le aziende

Krill Design può essere il partner ideale per quelle aziende che vogliono investire nell'ecodesign. Attraverso la stampa 3D e con l'utilizzo di bioplastiche è possibile produrre oggetti personalizzati di qualità e che siano al tempo stesso ecosostenibili.
I regali aziendali e i gadget diventano così uno strumento di comunicazione che conferma l'impegno ambientale dell'azienda che li regala.

Il materiale usato principalmente da Krill Design è PLA (Poli Acido Lattico), un materiale biodegradabile fatto con risorse rinnovabili, come l’amido di mais ma è possibile integrare questo materiale con elementi come il ferro o il legno, in maniera da dare una ulteriore personalizzazione ai propri gadget ecosostenibili.

La produzione tramite stampa in 3D inoltre ha l'enorme vantaggio che ogni singolo pezzo può essere personalizzato, per esempio con il nome della persona che riceverà il regalo o con una frase distintiva.stampini personalizzati prodotti con stampa 3D e bioplastica PLA

Krill Design è specializzata nella produzione di lampade ma può essere il partner ideale per realizzare qualsiasi tipo di oggetto e grazie alla rete di stampanti è possibile produrre quantitativi ingenti anche in tempi ridotti.

Per esempio per Impact Hub di Milano sono state realizzate lampade da scrivania con portapenne.lampada in bioplastica con portapenne realizzata per Impact Hub

Per contattarci scrivete a mail@rebornideas.com oppure scriveteci oppure su WhatsApp. scrivici su WhatsApp

B2B - servizi per aziendePer conoscere tutte le aziende di Reborn Ideas che operano nel B2B ecosostenibile visitate la pagina dedicata.

RICORDATE SEMPRE CHE LA FORMA CORRETTA È SOLO UPCYCLING.

Il concetto di upcycling è un concetto relativamente nuovo e per questo ancora non è ancora così diffusa questa idea. Ancora oggi molte persone sbagliano a scriverlo e così capita di leggere upycling al posto di upcycling. E gli esempi di misspelling potrebbero andare avanti ancora, per esempio noi l'abbiamo trovato anche scritto upcyling oppure upcyclng o upcyclinh. Altri magari lo scrivono quasi corretto e dimenticano le ultime lettere e così upcycling diventa upcyclin, ucycling o upcyclig. Gli esempi continuano con upcucling, upclycling, upciclyng, upciclying, upcicling oppure quelli che mettono il trattino nella parola e scrivono up-cycling o senza trattino e diventa up cycling.